Psicoterapia di coppia

psicoterapia-di-coppia

Ogni singola persona è in costante evoluzione; è inevitabile quindi che la coppia sia esposta a continui cambiamenti interni (dei singoli individui) ed esterni (eventi che richiedono risposte adattive da parte della coppia) a volte molto difficili da affrontare. La coppia scoppia quando i partner non riescono a fronteggiare un malessere e, pur desiderando risolvere i problemi, entrano in un circolo vizioso di dinamiche relazionali che alimentano il disagio anziché risolverlo.

La Psicoterapia di coppia permette di rendere consapevoli tali dinamiche e le aspettative inconsce che ciascun partner ha nei confronti dell’altro aiutandoli a capire cosa stia capitando tra loro e come ognuno di loro due contribuisca a bloccare le possibilità di cambiamento.
Gli incontri di coppia non sono finalizzati a stabilire torti e ragioni nella coppia quanto a recuperare le risorse e le modalità comunicative e relazionali che permettono al legame di divenire (nuovamente) fonte di benessere per i partner anziché causa di sofferenza.
L’obbiettivo non è detto che sia quello di tenere assieme la coppia: a volte i partner possono arrivare a valutare, consapevolmente o meno, una possibile separazione e rivolgersi allo psicologo per chiarire e affrontare la chiusura della loro relazione.