Disturbi dell’umore

depressione

Spesso sentiamo dire “sono depresso” ma non basta essere giù di morale, stanchi o sfiduciati per diagnosticare la depressione. I disturbi depressivi hanno infatti un quadro più complesso e i sintomi sono presenti per un periodo di tempo prolungato.
La depressione è caratterizzata da una diminuzione di interesse e piacere per le attività quotidiane. La persona depressa si sente triste, affaticata, ansiosa e/o irritabile e spesso subentrano disturbi del sonno e diminuzione/aumento dell’appetito.
La depressione è caratterizzata dalla difficoltà nell’affrontare i propri impegni e dal calo della concentrazione,  spesso la persona “rimugina”, si passivizza e/o si isola dagli altri e prevalgono i pensieri negativi  e a volte suicidari.
Il livello di gravità della depressione è legato all’intensità, alla durata del tempo dei sintomi e al livello di compromissione delle attività quotidiane. Alcune persone presentano sintomi depressivi di lievi intensità, legati ad alcuni momenti della vita, mentre altre si sentono così depresse da non riuscire ad alzarsi dal letto e svolgere le normali attività quotidiane.