Cos’è l’ansia e come possiamo gestirla? Psicoterapeuta Milano Bovisio Masciago

ansia sito

L’ansia è una risposta di allerta rispetto a situazioni percepite come pericolose e/o stressanti. Se guardiamo sia all’esperienza soggettiva di chi la prova, sia  alle sue manifestazioni somatiche, appartiene all’ambito della paura e si manifesta di fronte a eventi reali (ad es. un same, un importante incontro di lavoro, il ritardo di un figlio nel ritornare a casa) e a eventi immaginati o anticipati mentalmente (ad es. pensare a ciò che potrebbe succedere in un viaggio ancora da fare).

Fino a un certo livello di intensità, l’ansia è funzionale e serve a segnalare un pericolo e a fornire le energie necessarie per la reazione. L’ansia mette in moto specifiche risposte fisiologiche che spingono ad esplorare, identificare il pericolo ed affrontarlo nella maniera più adeguata. L’ansia costituisce una fonte di energia e ci consente di impegnarci nei compiti che svolgiamo quotidianamente  (ad esempio studiamo per un esame spinti dall’ansia di raggiungere l’obiettivo che desideriamo).

L’ansia diventa disfunzionale quando il pensare agli scenari futuri e l’ipotizzare le conseguenze diventa un rimuginio costante che  toglie tempo al resto, non si riesce a liberarsene fino al punto di preoccuparsi per il fatto stesso di essere persone che rimuginano. In questi casi l’ansia diventa sproporzionata o una preoccupazione poco realistica perdendo la funzione di elemento di crescita e maturazione. Ignorare l’ansia, come se fosse una nemica, non permette di vedere quali sono le paure e i bisogni che hanno bisogno di una risposta. E’importante iniziare a distinguere l’ansia (generalizzata) dalla paura (specifica). Qual’è l’oggetto dell’ ansia? Di che cosa la persona ha paura? Ascoltare cos’ha da dire l’ansia significa distinguere le componenti irrealistiche da quelle realistiche/funzionali dell’ansia in modo da neutralizzare i pensieri negativi e focalizzarsi sulla gestione di eventuali elementi di pericolo presenti nel “qui ed ora”.

Quando una persona è in ansia assomiglia ad un bambino solo, spaventato ed agitato è importante quindi ascoltare di che cosa ha bisogno questa parte impaurita e persa. Gestire l’ansia significa accedere alle nostre capacità “materne” di rassicurazione, vicinanza, fiducia e comprensione. 

Seminario sulla gestione del tempo – Psicoterapeuta Milano e Bovisio Masciago

 

gestione_tempo

Schiavo del tempo e sempre di corsa? Prenditi  una pausa per una migliore gestione del tempo

Sempre più spesso le persone hanno la sensazione di “non avere abbastanza tempo” per dedicarsi ai propri progetti o di “perdere il proprio tempo” .

Quante volte avete sentito dire “non mi basterebbe una giornata di 48h per fare tutto ciò che ho da fare..”?

Spesso viviamo in un susseguirsi di urgenze a cui far fronte e, sotto la pressione del tempo, tralasciamo tutte quelle cose che sono davvero importanti per il nostro benessere.

Tante volte ci ritroviamo a “correre da soli” per fare tutto ciò che c’è da fare senza pesare sugli altri . Altre volte quando finalmente ci prendiamo un po’ di tempo per noi, lontani dal lavoro, dagli impegni familiari etc finiamo per sentirci in colpa perché stiamo privando qualcuno della nostra presenza o siamo preoccupati per il lavoro o qualcos’altro lasciato in sospeso.

Avere tempo significa non dedicare il tempo ad un’unica cosa (lavoro, studio, famiglia, fidanzato etc) perché poi non rimane tempo per altro. A volte è necessario fermarsi e ascoltare di che cosa abbiamo veramente bisogno per ricordarci cosa vogliamo fare del nostro tempo.

Se anche tu sei un pò “schiavo del tempo” prenditi una pausa, durante il nostro incontro scopriremo come occupare al meglio il nostro tempo.

“Coloro che fanno il peggior uso del loro tempo sono i primi a lamentarsi della sua brevità”

I seminari si svolgono ogni primo lunedì del mese dalle 18.30 alle 20.30 o in alternativa ogni primo sabato del mese dalle 10.00 alle 12.00 e sono a numero chiuso (massimo 10 partecipanti).

 

Sede Incontri: Milano Via Stradivari 6 – Bovisio Masciago Corso Italia 70

 

Seminario per una migliore gestione del tempo – Psicologa Milano Cesano Maderno

Schiavo del tempo e sempre di corsa? Prenditi  una pausa per una migliore gestione del tempo

gestione_tempo

Sempre più spesso le persone hanno la sensazione di “non avere abbastanza tempo” per dedicarsi ai propri progetti o di “perdere il proprio tempo” . Quante volte avete sentito dire “non mi basterebbe una giornata di 48h per fare tutto ciò che ho da fare..”? Spesso viviamo in un susseguirsi di urgenze a cui far fronte e, sotto la pressione del tempo, tralasciamo tutte quelle cose che sono davvero importanti per il nostro benessere. Tante volte ci ritroviamo a “correre da soli” per fare tutto ciò che c’è da fare senza pesare sugli altri . Altre volte quando finalmente ci prendiamo un po’ di tempo per noi, lontani dal lavoro, dagli impegni familiari etc finiamo per sentirci in colpa perché stiamo privando qualcuno della nostra presenza o siamo preoccupati per il lavoro o qualcos’altro lasciato in sospeso. Avere tempo significa non dedicare il tempo ad un’unica cosa (lavoro, studio, famiglia, fidanzato etc) perché poi non rimane tempo per altro. A volte è necessario fermarsi e ascoltare di che cosa abbiamo veramente bisogno per ricordarci cosa vogliamo fare del nostro tempo. Se anche tu sei un pò “schiavo del tempo” prenditi una pausa, durante il nostro incontro scopriremo come occupare al meglio il nostro tempo.

“Coloro che fanno il peggior uso del loro tempo sono i primi a lamentarsi della sua brevità”

I seminari si svolgono ogni primo sabato del mese dalle 15.00 alle 17.00 e sono a numero chiuso (massimo 10 partecipanti). E’ necessario prenotarsi chiamando al 392 9785583 o tramite il modulo contatti

Sede Incontri: Milano Corso di Porta Romana 87/A – Seregno Via Wagner 169

Psicologa Milano e Seregno: Un seminario per riprendersi il potere della propria vita

Un seminario per riprendersi il potere della propria vita – Milano e  Seregno

  self empowerement

Può accadere nella vita, sul lavoro, nelle relazioni… di sentirsi impotenti o vittime, o, più semplicemente, di non vedere alternative e sentirsi chiusi in un angolo. Tuttavia spesso le possibilità che abbiamo non sono definite dalla realtà “oggettiva”, ma dalle nostre percezioni, dalle possibilità che sentiamo di poter attivare o che pensiamo di meritare. A volte perdiamo fiducia in noi stessi e la speranza nel futuro, in queste occasioni è importante recuperare il nostro “potere interno” e le risorse disponibili per vivere in modo positivo e costruttivo gli eventi della vita e le difficoltà quotidiane. Un aumento del “potere interno” porta con sé un aumento del “potere verso l’esterno”, poiché sostiene la persona nel credere in se stessa, nel mettersi in gioco e nel cogliere nel “qui ed ora” le opportunità e le risorse disponibili anche quando queste sembrano un lontano miraggio. Durante il nostro incontro stimoleremo il nostro “potere interno” per sviluppare una maggiore fiducia in se stessi e nel futuro.

I seminari si svolgono ogni primo venerdì del mese dalle 18.00 alle 20.00 o in alternativa ogni primo sabato del mese dalle 15.00 alle 17.00 e sono a numero chiuso (massimo 10 partecipanti). E’ necessario prenotarsi chiamando al 392 9785583 o scrivendo tramite il modulo contatti.

 

Un seminario per migliorare la relazione con se stessi e con gli altri – Psicologa Milano

Seminario “Riconoscersi: come stare bene con se stessi e con gli altri!”

 BENESSERE

Un seminario per imparare a dare e ricevere riconoscimenti e favorire la relazione con se stessi e con gli altri!

Quando due persone si incontrano, cercano di stabilire delle relazioni e di comunicare, essenzialmente per ottenere dei segni di riconoscimento, chiamati in Analisi Transazionale “Strokes” (Carezze; Riconoscimenti). La “sete” di riconoscimenti è così importante che è stato provato che un individuo preferisce ricevere dagli altri riconoscimenti negativi, piuttosto che non riceverne. A chi non è mai capitato di pensare mi andrebbe bene un si, un no, qualsiasi cosa ma che ci sia almeno un segno, una risposta.. Durante il seminario andremo alla scoperta del nostro “Profilo di Carezze” (quante carezze e riconoscimenti diamo, riceviamo, rifiutiamo etc). Impareremo nuovi modi per riempire il nostro serbatoio di Carezze e stare meglio con noi stessi e con gli altri.

Questo incontro, organizzato durante il MIP Maggio di informazione psicologica, è pensato per te: Prenditi un momento per la relazione conte stesso e con gli altri e fai il pieno di riconoscimenti!

Venerdì 9 maggio dalle 18.00 alle 20.00 a Milano presso lo Studio della Dott.ssa Emanuela Bellone in corso di Porta Romana 87/A (metro crocetta)

Sabato 10 maggio dalle 16.00 alle 18.00 a Milano presso la Biblioteca Oglio in Via Oglio 18

Incontro “Benessere e Lavoro” – Psicologa Milano

Incontro di discussione e confronto

“Benessere e lavoro: una mini guida per superare i momenti di transizione e di crisi”

 stress_lavoro

Il mercato del lavoro è sempre più incerto e insicuro ed è difficile avere sicurezze per il futuro. Questo incontro è dedicato alle persone che si affacciano al mondo del lavoro o a chi suo malgrado ne è uscito. A chi lavora, a chi è in una fase di transizione o a chi è in crisi. Per cercare o progettare un nuovo lavoro bisogna partire da se stessi e crederci!

E’ lecito chiedersi “ma come faccio a crederci se di fronte a me ho un mercato del lavoro sempre più precario?”

Durante il nostro incontro risponderemo a questa domanda e riscopriremo le risorse e le competenze vincenti nel mondo del lavoro. Avremo inoltre la possibilità di condividere difficoltà, dubbi, esperienze e conoscenze e di non sentirci soli di fronte a questa importante sfida.

Sabato 24 maggio dalle 16.00 alle 17.30 presso la Biblioteca Oglio in Via Oglio, 18

Questo incontro, organizzato durante il MIP Maggio di informazione psicologica, sarà condotto dalla Dott.ssa Emanuela Bellone Psicologa e Psicoterapeuta Analitico Transazionale.

La Dott.ssa Emanuela Bellone ha collaborato con la “Clinica del Lavoro” del Policlinico di Milano specializzandosi nelle gestione delle problematiche legate allo Stress lavorativo e al Mobbing. Attualmente, oltre all’attività clinica, lavora in ambito aziendale occupandosi di formazione, coaching, counselling e di progetti rivolti al potenziamento delle persone e delle organizzazioni.

Un Seminario per gestire l’Ansia – Psicologa Milano

 “L’ansia: una nemica o una grande risorsa?”

Un seminario per riconoscere le componenti funzionali e distruttive dell’ansia e riappropriarsi delle proprie risorse.

 

Almeno una volta nella propria vita c’è chi si è sentito, in maniera più o meno forte, in preda all’ansia. Quest’ultima si manifesta sotto forma di apprensione, preoccupazione ed insicurezza ed è accompagnata da aumento del ritmo cardiaco, sudorazione, pallore, tremori e nei casi più estremi reazioni di fuga, sensazione di fiato corto etc. In realtà l’ansia, di per sé, è un fenomeno del tutto normale in quanto prepara ed attiva l’organismo in situazioni che potrebbero essere pericolose. Diviene invece non funzionale quando tale stato di allarme è troppo elevato, costante e limitante.

Durante il nostro incontro inizieremo a riconoscere le componenti funzionali dell’ansia da quelle distruttive e impareremo ad ascoltare e gestire le nostre ansie e paure. Queste appartengono al pacchetto di risorse di cui la natura ci ha fornito e vivere l’ansia come un’amica è possibile!

Venerdì 23 maggio dalle 17.00 alle 19.00 presso la Biblioteca Oglio in Via Oglio 18

Questo incontro, organizzato durante il MIP Maggio di informazione psicologica, sarà condotto dalla Dott.ssa Emanuela Bellone Psicologa e Psicoterapeuta Analitico Transazionale.

La Dott.ssa Emanuela Bellone, Psicologa e Psicoterapeuta Analitico Transazionale, svolge la sua professione a Milano, Seregno e Cesano Maderno occupandosi di problematiche d’ansia, attacchi di panico e fobie.

 

Seminari per il Benessere a Milano e Seregno

“Riconoscere se stessi e gli altri”

Un seminario per migliorare la relazione con se stessi e con gli altri!

BENESSERE

Quando due persone si incontrano, cercano di stabilire delle relazioni e di comunicare, essenzialmente per ottenere dei segni di riconoscimento (chiamati in Analisi Transazionale carezze).

La colorazione piacevole o spiacevole delle nostre giornate, la nostra autostima, fa proprio riferimento alla possibilità di ricevere/non ricevere riconoscimenti e alla loro qualità.

Durante il seminario andremo alla scoperta del nostro “Profilo di Carezze” (quante carezze e riconoscimenti diamo, riceviamo, rifiutiamo etc) e impareremo nuovi modi per fare il pieno di riconoscimenti!

Sabato 29 Marzo dalle 15. 00 alle 17.30 – Milano Corso di Porta Romana 87/A.

CALENDARIO PROSSIMI SEMINARI

“Quel piccolo bambino che c’è in noi” Un seminario per imparare ad ascoltarsi e prendersi cura di sé. 

Venerdì 4 Aprile dalle 15.00 alle 17.30 – Seregno Via Wagner 169.

Sabato 12 Aprile dalle 15.00 alle 17.30 – Milano Corso di Porta Romana 87/A.

 “L’ansia: una nemica o una grande risorsa?” Un seminario per imparare a conoscere e gestire l’ansia.

Venerdì 11 Aprile dalle 15.00 alle 17.30 – Seregno Via Wagner 169.

Sabato 19 Aprile dalle 15. 00 alle 17.30 – Milano Corso di Porta Romana 87/A.

“Benessere e lavoro” Una mini guida per superare i momenti di transizione e di crisi.

Venerdì 2 Maggio dalle 15.00 alle 17.30 – Seregno Via Wagner 169.

I seminari sono a numero chiuso (massimo 10 partecipanti) ed è richiesta una quota di partecipazione. Per informazioni e iscrizioni chiamare al 392 9785583 o compilare il modulo contatti cliccando qui.